23-09-2017 14:35  

Versione Italiana     English version


 Home
 Cos'è la SISM
 Direttivo
 Sede Legale
 La rivista Microscopie
 Area Soci
 Eventi SISM
 Altri eventi
 Approfondimenti
 Download
 Link esterni
 Galleria Fotografica
 Login

 

Eventi SISM

Giornata di Studio “ Aspetti pratici di Microscopia Multifotonica e Nanoscopia”

Genova, 3 Giugno 2008

Il Prof. Alberto Diaspro ed i ricercatori del Centro di Ricerca del LAMBS-IFOM MicroScoBIO del Dipartimento di Fisica dell’Università di Genova saranno i docenti di questa Giornata di Studio dedicata alle applicazioni di questa tecnica nel campo biomedico. Le più recenti applicazioni sulla visualizzazione delle molecole biologiche nei sistemi cellulari utilizzando interazioni ottiche lineari e non lineari saranno discusse.

Email: diaspro@fisica.unige.it



Tecniche di microscopia elettronica trasmissione: dalla morfologia alla biologia molecolare in situ

Napoli, Istituto di Genetica e Biofisica “A. Buzzati-Traverso”, CNR, 19-20 giugno 2008

Il corso, organizzato dalla SISM in collaborazione con l`IGB, prevede sia una parte teorica con interventi tenuti da docenti esperti del campo provenienti da tutta Italia, nonché presentazioni delle novità strumentali da parte delle Ditte attive nel settore, sia una parte pratica di dimostrazione in laboratorio sul microscopio elettronico a trasmissione, ultramicrotomo ed inclusore. Lo scopo è quello di fornire un’informazione aggiornata ed esaustiva sulle possibilità analitiche strutturali e molecolari offerte dalla microscopia elettronica a trasmissione nei vari campi delle scienze della vita (biologia animale e vegetale, biomedicina, genetica) ed è rivolto a ricercatori e tecnici provenienti sia dal mondo accademico e sanitario che dall’industria, oltre a laureandi e dottorandi di corsi tecnico-scientifici.

Email: manuela.malatesta@univr.it



Tecniche fluorimetriche e di imaging per lo studio di pellicole pittoriche, a fini conservativi
Corso teorico-pratico

Pavia, 15-16 Settembre 2008

Comitato scientifico-organizzativo: C. Pellicciari (Università di Pavia), G. Bottiroli (IGM, CNR, Pavia), M. Malatesta (Università di Verona). Il Corso ha lo scopo di presentare le tecniche di indagine fluorimetrica e di analisi delle immagini, nelle loro applicazioni allo studio delle pellicole pittoriche ed è indirizzato sia a ricercatori, studenti e tecnici del restauro, sia a quanti, in forme diverse, si interessino alla tutela ed alla conservazione del patrimonio pittorico. Nell’arco di due giornate, il Corso prevede una parte teorica ed una pratica; nella prima si affronteranno, attraverso interventi di esperti, le problematiche legate al restauro dei dipinti, alle tecniche di imaging per la loro analisi non distruttiva, ed alla caratterizzazione microspettrofluorimetrica di pigmenti e leganti; nella successiva parte pratica verranno condotte analisi in IR di dipinti e valutazioni microscopiche e spettrofluorimetriche di frammenti di pellicole pittoriche. E’ prevista la possibilità che le Aziende partecipanti presentino loro strumentazione o prodotti, con interventi di 15-20 minuti. Il Corso è organizzato, a Pavia, dal Dipartimento di Biologia Animale dell’Università e dalla Sezione di Istochimica e Citometria dell’Istituto di Genetica Molecolare del CNR, e si svolgerà presso le aule del Collegio Volta; la partecipazione alla parte teorica è aperta, mentre per la parte pratica è fissato a 15 il numero massimo di partecipanti.

Email: pelli@unipv.it



Microscopia Elettronica a Scansione applicata ai Beni Culturali
Corso teorico-pratico

Roma, Istituto Centrale del Restauro, 8-10 Ottobre 2008

Il corso, organizzato dalla SISM in collaborazione con l’ICR, della durata di tre giorni tratterà i principi della microscopia elettronica a scansione e le sue applicazioni nel campo della conservazione e restauro del Patrimonio Artistico. Il Corso, rivolto sia a ricercatori, studenti e tecnici interessati alla microscopia sia a chi opera nel campo dei beni culturali, prevede una parte teorica sul SEM (descrizione dello strumento, interazione elettrone-materia, microanalisi, ecc) e sulle applicazioni innovative nel campo dei beni culturali (come le nanotecnologie per la conservazione ed il restauro); una parte pratica al microscopio elettronico a scansione per conoscere le potenzialità del SEM con esempi pratici sui beni culturali e presentazioni di novità strumentali e materiali da parte delle ditte attive nel settore. E’ previsto un test di valutazione finale per gli studenti interessati a richiedere il riconoscimento di crediti formativi universitari (CFU). Per informazioni: Dr.ssa Amelia Montone

Email: montone@casaccia.enea.it



Scuola teorico-pratica di Microscopia a fluorescenza, confocale e multifotone
School on Fluorescence, Confocal and Multi-photon Microscopy

Genova, 15-18 dicembre 2008

I più noti esperti nazionali ed internazionali parteciperanno come docenti a questa Scuola in cui verranno trattati i principi della microscopia confocale 3D, le tecniche di imaging, le metodiche FRET, FRAP, FLIM e si approfondiranno alcune applicazioni in campo biomedico. Ampio spazio verrà lasciato alla parte pratica che si avvale di numerosi strumenti fra i più avanzati tecnologicamente e la suddivisione dei partecipanti in piccoli gruppi permetterà di interagire con i docenti per dare vita a stimolanti discussioni e per approfondire diversi aspetti tecnico-metodologici per chi non ha grande esperienze in microscopia confocale, ma anche chi da tempo lavora nel settore della microscopia a fluorescenze e confocale, troverà in questa Scuola continui stimoli e nuove possibilità applicative. Per informazioni: Prof. Alberto Diaspro

Email: diaspro@fisica.unige.it



Copyright © 2011 - SISM All rights reserved - Webmaster Mino Elefante